Uno sguardo a settembre: sembra incredibile, ma a volte la scommessa migliore è quella effettuata con largo anticipo, soprattutto se riguarda la vittoria di un torneo importante come il mondiale.

Stiamo parlando di basket e dei campionati del mondo FIBA, che si svolgeranno a settembre.

Ovviamente i favoriti d’obbligo, secondo le quote Bwin, sono gli Stati Uniti: sono la squadra più forte e, come si dice, possono perdere il titolo solo loro.

Pieni zeppi di campioni, fanno dell’atletismo il loro punto forte e se giocano come sanno, non ce n’è per nessuno. La quota di Bwin di 1,33 per la vittoria finale degli Usa è significativa. Vediamo quali sono però le possibili alternative, ricordandovi comunque che le quote cambieranno, alcune tenderanno a scendere durante il torneo, quindi è sempre meglio giocare con anticipo.

La Spagna è senza ombra di dubbio la seconda forza del torneo, ma sembra un po’ in calo e, soprattutto, più vulnerabile rispetto agli Usa.

Bwin paga la vittoria delle furie rosse 6,50 volte la scommessa.

E poi?

Ecco, bisogna essere bravi a cogliere la sorpresa, che potrebbe uscire da questi mondiali.

La vera mina vagante potrebbe essere la Serbia, vista anche la grande stagione che sta disputando il Partizan in Eurolega: la quota di Bwin dice 21.

Insomma se scommettete 10 euro sulla vittoria finale della Serbia, ne potrete vincere 210.