Solamente tre gare nelle scommesse della Snai per il basket americano, ma una riveste particolare importanza, soprattutto in ottica playoff.

Se la griglia della Western Conference è ormai pronta, visto che si sa già quali saranno le otto squadre a giocarsi il titolo ad Ovest, ma non si conosce ancora la disposizione, ad Est la storia è diversa: l’ultimo posto disponibile è infatti conteso tra Toronto e Chicago, entrambe con lo stesso record.

E stasera, si giocherà proprio il match tra le due pretendenti all’ottavo posto, in casa dei Raptors.

Senza Bosh e Turkoglu, con Bargnani un po’ in difficoltà nelle ultime partite, i padroni di casa dovranno tirare fuori tutto il cuore e la grinta che possiedono per avere la meglio sui Bulls, anche loro capaci sempre di complicarsi la vita, ma con una marcia più, data probabilmente dalla possibilità di ruotare più uomini e l’avere i giocatori chiave tutti in campo.

Sarà una sfida che passerà tra le mani dei playmaker: Calderon e Jack da una parte e Hinrich e, sopratutto, Derrick Rose dall’altra.

La quota Snai assegna un vantaggio, nel testa a testa con handicap, di 1,5 punti a Toronto, ma entrambe le quote, 1,85 sono alte.

Probabile un arrivo in volata, con la quota x, nella scommessa 1×2, data a 2,65.

Insomma sarà una partita al batticuore e piena di sorprese, ma se volete puntare decisi su una vittoria di una delle due squadre nel testa a testa finale, queste sono le quote: i Raptors sono pagati 1,95, mentre Chicago è leggermente favorita a 1,75.