Come sicuramente ben sapete il tavolo della roulette differisce per ogni sua versione,  quella francese, quella inglese detta anche fairoulette, e appunto la roulette americana, che si distingue dalle altre soprattutto per una caratteristica, essa infatti è l’unica a presentare, oltre allo zero anche il doppio zero. Questa  è anche l’unica differenza per quanto riguarda il tappeto di gioco rispetto alla fairoulette. Il tavolo della roulette americana presenta tre colonne composte ciascuna da 12 numeri, nella prima ci saranno i numeri 1, 4, 7, 10 e così via nella seconda invece troviamo il 2, il 5, l’8, l’11 ecc. e nell’ultima il 3 e tutti i multipli del 3 fino al 36. In cima alle tre colonne si trovano gli spazi destinati a 0 (zero) e 00 (doppio zero); in basso troviamo invece gli spazi che accoglieranno le scommesse su prima seconda o terza colonna.Mentre nel tavolo della roulette francese i riquadri per le puntate su dozzine e chance semplici, si trovano sia da un lato che dall’altro, nella roulette americana sono situati tutti su di un unico lato; per cui troveremo cominciando dall’esterno, sei rettangoli per le chance semplici, da sinistra verso destra 1-18, dispari, rosso, nero, pari, 19-36. Proseguendo verso l’interno avremo invece i tre rettangoli dove si posizionano le fiches per scommettere su prima seconda e terza dozzina.