Gioco Digitale Poker è, senza voler  togliere niente alle altre sale da gioco, la prima in assoluto a potersi vantare della licenza AAMS, in modo tale da consentire il gioco anche ai players italiani e, senza ombra di dubbio, questo è da sempre stato uno dei punti di forza di questa piattaforma.

Gioco Digitale ha potuto svilupparsi grazie alla realizzazione di un software proprietario, che possiede tutte le qualità fondamentali per offrire un prodotto degno di questo nome ai giocatori italiani.

GD Poker ha fatto il resto, accompagnando il lancio della piattaforma con una pubblicità incessante, grazie ad una campagna promozionale che ha visto la partecipazione anche di grandi nomi, oltre che l’ingaggio nel proprio team di alcune stelle del poker professionistico, come ad esempio il campione del mondo WSOP Max Pescatori.

GD Poker può vantarsi di oltre sessanta tornei ogni giorno, con un montepremi, considerato mensilmente, che supera i 4 milioni di euro, distribuiti, tra gli altri, anche in grandi eventi come il Sunday Master che si svolge la domenica pomeriggio, un evento che mette in palio un montepremi da 102000 euro.

Tante promozioni speciali, pensate apposta per soddisfare le esigenze dei propri giocatori, oltre che la presenza di programmi che prendono in considerazioni i punti fedeltà, oltre la costante ricerca di eventi live, rendono questa piattaforma attrattiva e interessante come poche altre.