Una delle possibilità che ci offrono molti casinò online è quella di impratichirci con le monete virtuali. Questi tavoli ci danno modo di capire come funzionano i giochi e di renderci conto delle possibilità di vincere e delle perdite che possiamo totalizzare.

Le monete virtuali però non sempre ci aiutano davvero a capire e imparare i giochi d’azzardo, in particolare se parliamo di poker. Il nostro consiglio è quello di giocare fin da subito con denaro vero, investendo somme bassissime, per esempio tornei da un euro o cinquanta centesimi, così da avere comunque una posta in palio e una reale possibilità di vittoria.

Con il denaro virtuale, è molto facile fare all in, giocare in modo aggressivo e non badare alle perdite. Questo non ci preparerà alla vera esperienza di gioco, anzi, potrebbe iniziarci a dei vizi che difficilmente ci toglieremo di dosso e che ci faranno perdere soldi veri quando giocheremo sul serio.

Il parco virtuale è più adatto a chi non ha alcun interesse a giocare e vincere denaro online, e preferisce invece dedicarsi a un gioco, alla stregua di un videogame dove giocare partite per il puro divertimento del match, senza altri fini.

Chi invece aspira a guadagnare con il poker online, e a giocare sul serio ai casinò online, farebbe meglio a sfruttare magari i bonus di ingresso, mettendo sempre però la possibilità di una vincita reale come obiettivo. In questo modo si impara davvero qualcosa, partita dopo partita.