Ci siamo! L’Italia stasera si gioca l’accesso alle semifinali degli Euro 2012 contro un Inghilterra di cui bisogna ancora capire le vere potenzialità! Il ct Prandelli sembra deciso a schierare l’attacco titolare composto da Cassano e Balotelli con Riccardo Montolivo (che l’allenatore conosce molto bene perché ai tempi di Firenze era uno dei suoi pupilli) alle loro spalle in qualità di trequartista.

Dall’altra parte invece l’Inghilterra ritrova titolare uno dei campioni assoluti mancato le prime giornate Wayne Rooney il quale è subito andato in gol l’ultima giornata nella fase a gironi.

Ecco le parole rilasciate da Hodgson in un’intervista dove gli si chiedeva il suo parere su questa nazionale azzurra:  “Siamo impressionati dall’Italia, Prandelli ha fatto un buon lavoro, trovando il giusto mix tra giovani e giocatori esperti. Dobbiamo controllare la partita, perché se lo lasciamo fare all’Italia può diventare una nottata lunga per noi, perché gli Azzurri hanno tanti giocatori con una buona tecnica…”

Durante la stessa intervista anche il capitano dell’Inghilterra Steven Gerrard ha rilasciato qualche commento: “Balotelli è pericoloso, un giocatore eccellente. L’abbiamo verificato in Premier League, molti di noi lo conoscono bene, speriamo di contenerlo, domani sera. Anche grazie ad Hart, un grande portiere, diventerà il migliore del mondo. E ci servirà contro l’Italia. Il tabù quarti di finale? Siamo più forti rispetto al passato, possiamo conquistare la semifinale, stavolta. Sono occasioni che non capitano spesso, vanno sfruttate. Pirlo? Ha dimostrato negli anni di essere un giocatore di classe mondiale, ma questa partita non è la sfida tra me e lui, o tra Rooney e Balotelli, ma piuttosto tra l’Inghilterra e l’Italia. Sarà molto equilibrata, con il 50% di possibilità per parte. Io l’idolo di De Rossi e Marchisio? Sono lusingato. De Rossi è fantastico: lancia, recupera. Marchisio è diverso, si inserisce in area. Sono entrambi grandi giocatori, con Pirlo formano un super centrocampo”

Per stasera ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo:

Inghilterra (4-4-2): Hart, Johnson, Lescott, Terry, Cole; Walcott, Parker, Gerrard,Young; Welbeck, Rooney.
Italia (4-3-1-2): Buffon, Abate, Barzagli, Bonucci, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Cassano, Balotelli.

 

Per quanto riguarda le quote rilasciate dai maggiori centri sportivi:

Inghilterra – Italia                           2.85       5.15       2.55

 

Noi dello staff consigliamo di puntare forte sulla nostra nazionale, la quale deve ancora mettere in mostra le potenzialità dei singoli e del nostro gioco di squadra.