Mentre in Italia il poker online viene praticamente oscurato sui social, nel resto del mondo le cose non vanno assolutamente così. Ed ecco che Friday Night Poker sbarca direttamente su Facebook offrendo una premiere che darà la possibilità agi utenti di interagire con lo show sfruttando le possibilità della piattaforma di Zuckerberg.

La trasmissione vedrà nomi importanti dell’ambiente come Jeff Platt, Amanda Leatherman e Brent Hanks.

Ci saranno poi sessioni di domande dove le star del poker risponderanno dando consigli e illustrando strategie per massimizzare le possibilità di successo.

Nasce così un modo fluido di fruire dei contenuti dedicati al poker utilizzando le nuove tecnologie che permettono agli utenti di interagire attivamente con la trasmissione, con tanto di premio. Sarà infatti sorteggiato un giocatore che potrà partecipare a un torneo in diretta streaming legato a Friday Night Poker.

Qualche dubbio però sulla possibilità di vedere l’evento per gli utenti italiani. In teoria la censura non dovrebbe attivarsi dal momento che si tratterebbe di bloccare Facebook. L’evento infatti si tiene direttamente all’interno della piattaforma e non su siti terzi, elemento che ne rende quasi impossibile l’oscuramento.

Il poker sul web sta crescendo, sarà quindi molto difficile nonostante il recente decreto, arginare quella che è ormai una disciplina incredibilmente praticata e amata anche nel nostro paese.