Sei un giocatore di poker da tempo desideroso di partecipare a tornei live ma non sai da dove iniziare? Tranquillo, basta che segui le dritte di questo articolo. Innanzitutto per poter giocare ai tornei live veri e propri bisogna essere maggiorenni e bisogna entrare nei vari Bingo o nelle Sale da gioco della tua città per informarsi sui giorni, i tornei in programma e i vari Buy in (le tasse d’iscrizione).

L’alternativa sarebbe partecipare a tornei satellite delle varie poker room on line (ti dice niente Poker Stars?) e vincere un ingresso al casinò per partecipare ad un torneo dal vivo. Poker Stars inoltre dà la possibilità di vincere ingressi a vari tornei satellite fino ad arrivare ad ottenerne uno live. I migliori siti di poker secondo le recensioni sono: PokerStars, Sisal Poker, Betclic.it, EuroBet.it e Titanbet.

Se sei un novellino del poker, è bene seguire soprattutto i consigli per affrontare al meglio un torneo, e i migliori arrivano direttamente da un campione assoluto, Bertrand ”ElkY” Grospellier. Sicuramente un riposo ben definito è il primo passo per affrontare al meglio un momento che potrebbe essere carico di stress. Colazione abbondante, perché giocare a stomaco vuoto non è mai una buona idea. Molti, come lui, si allenano a livello fisico grazie al proprio coach, con tanto di alimentazione bilanciata (è per questo che ancora non si risponde alla domanda ”Il poker è uno sport?”).

Avere la mente sgombra è assolutamente necessario perché si rischia di ragionare con le emozioni e non con la testa. Cerca di conoscere il più possibile la struttura e gli orari del torneo che vai a giocare. Non mangiare troppo nei breaks per evitare di non ritrovare la conversazione. Usa l’iPod se la musica ti viene in soccorso nei momenti in cui è richiesta concentrazione, chiaramente senza esagerare.