Si è sempre detto che il vero gioco d’azzardo è quello che si vive in prima persona e non quello che può essere simulato attraverso il monitor di un laptop oppure attraverso un tablet. Beh negli ultimi anni questa convinzione è venuta meno. Sapete chi sono i maggiori che risentono di questa esplosione dei casinò online? Proprio i veri storici casinò, primo tra tutti in Italia il casinò di Venezia.

Qualche mese fa il casinò di Venezia ha cambiato gestione perché stava passando non un buon momento finanziario, e la nuova gestione sta continuamente lanciando eventi per riuscire a portare la struttura alla ribalta ridandole quel prestigio che in Italia gli è quasi dovuto.

Giocare alle slot machine in questo tipo di casinò non ha più lo stesso significato visto che l’interazione con il player non è mai stata così interattiva. Novità di particolare importanza è che da oggi è possibile sfidare  il neo-campione del mondo WSOP Rocco palumbo e tutti quelli che hanno partecipato alle WSOP 2012 di Las Vegas italiani attraverso un evento che si terrà sabato 21 luglio alle ore 14 presso il Casinò di Venezia.

Eccovi le poche parole pronunciate da Rocco Palumbo dopo aver riportato l’Italia del poker sul tetto del mondo:

“E’ tutto così strano, penso tutt’al più alle ultime incredibili mani dell’heads upChe credo d’aver giocato molto bene, a differenza del mio avversario che nonostante fosse un player forte e con grossi risultati in carriera non mi è parso essere riuscito ad esprimersi al meglio“.

Queste poche parole stanno a significare che non bisogna forzatamente essere un campione indiscusso per partecipare all’event del casinò di Venezia, ma che anche voi lettori potete prendere coraggio e provarci. Per fare un po’ di esperienza sul campo è possibile giocare con bonus senza deposito sui vari portali che ci sono in giro sul web.

Il buy-in per il main event della manifestazione che si terrà a partire dal 21 luglio sarà di 200+20€, potendo usufruire di un rebuy e di un addon, la dotazione sarà quindi di 10.000 chips e i livelli saranno di 25 minuti. Il premio sarà l’equivalente di 33.000€ in ticket garantiti per l’evento principale del WPT National (forse il più importante torneo in Italia).

Oltre a Palumbo altri poker vip che ci saranno in questa manifestazione sono  Max Pescatori, Gianluca Trebbi, Simone Ferretti, Giorgia Tabet, Carla Solinas, Erion Islamay,Flavio Ferrari Zumbini, Matteo Taddia, Carlo Braccini, Maurizio Musso, Giovanni Rizzo e Kara Scott.

Provare non costa niente!